EuroAcronimi

Questa sezione contiene una raccolta degli acronimi utilizzati abitualmente nella documentazione europea.

Banca Centrale Europea: è la banca centrale dei 19 paesi dell’UE che utilizzano l’euro. Il compito principale è mantenere stabili i prezzi. Fissano i tassi di interesse per mantenere l’inflazione su livelli inferiori ma prossimi al 2%, aiutando così a programmare risparmio e spesa.

https://www.ecb.europa.eu/ecb/html/index.it.html 

Banca Europea per gli Investimenti. È l’istituzione finanziaria dell’Unione europea creata nel 1957, e ufficialmente fondata nell’anno seguente, con il Trattato di Roma, per il finanziamento degli investimenti atti a sostenere gli obiettivi politici dell’Unione.

https://www.eib.org/en/index.htm

Comunità Europea del Carbone e dell’Acciaio. Fu creata col Trattato di Parigi del 18 aprile 1951 con lo scopo di mettere in comune le produzioni di queste due materie prime in un’Europa di sei paesi: Belgio, Francia, Germania Occidentale, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi. È l’istituzione che precorse la strada del Trattato di Roma, con il quale venne costituita la Comunità economica europea, divenuta Unione europea nel 1992.

Comunità Economica Europea. La CEE aveva nei suoi obiettivi l’unione economica dei suoi membri (Belgio, Francia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, e Germania Ovest), fino a portare ad un’eventuale unione politica. Lavorò per il libero movimento dei beni, dei servizi, dei lavoratori e dei capitali, per l’abolizione dei cartelli e per lo sviluppo di politiche congiunte e reciproche nel campo del lavoro dello stato sociale, dell’agricoltura, dei trasporti, del commercio estero.

Agenzia Europea per i Medicinali: è l’agenzia dell’Unione europea per la valutazione dei medicinali che ha sede ad Amsterdam in Olanda.

https://www.ema.europa.eu

Agenzia Spaziale Europea: è la porta d’accesso europea allo spazio. La sua missione è plasmare lo sviluppo della capacità spaziale europea e garantire che gli investimenti nello spazio continuino a portare benefici ai cittadini europei e del mondo. Il suo quartier generale si trova a Parigi in Francia.

https://www.esa.int/

Comunità Europea dell’Energia Atomica. È un’organizzazione internazionale istituita, contemporaneamente alla CEE, con i trattati di Roma del 25 marzo 1957 allo scopo di coordinare i programmi di ricerca degli stati membri relativi all’energia nucleare ed assicurare un uso pacifico della stessa.

https://www.europarl.europa.eu/about-parliament/it/in-the-past/the-parliament-and-the-treaties/euratom-treaty

A cura di Aspal Sardegna

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto