Il Parlamento europeo

È l’organo legislativo dell’UE.

Formato da 705 deputati (compreso il Presidente), è l’unica istituzione dell’UE eletta direttamente dai cittadini europei, ogni 5 anni, a suffragio universale.

Ha tre sedi: Lussemburgo, Bruxelles e Strasburgo.

Venne istituito nel 1952, come Assemblea comune della Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA) e prese la denominazione di Parlamento europeo nel 1962.
Nel 1979 per la prima volta il Parlamento europeo viene eletto direttamente dai cittadini: è Simone Veil, ex ministro della Sanità francese, sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz, a diventare il primo presidente del Parlamento eletto e la prima donna a rivestire tale carica.

Il Presidente del Parlamento europeo rimane in carica per un periodo rinnovabile di due anni e mezzo, pari a metà legislatura.
L’attuale Presidente, David-Maria Sassoli, è stato eletto nel 2019, succedendo ad Antonio Tajani.

Il Parlamento europeo ha tre funzioni principali:

  • Esercita il potere legislativo, in condivisione con il Consiglio dell’UE.
  • Svolge funzioni di supervisione e controllo sugli organi dell’Unione.
  • Condivide con il Consiglio dell’Unione il potere di bilancio.

I 705 deputati che formano il Parlamento sono suddivisi in maniera tale da rappresentare proporzionalmente la popolazione di ogni Stato membro. L’Italia ad esempio conta ben 76 rappresentanti, seconda come numero soltanto a Francia e Germania, rispettivamente la seconda e la prima nazione più popolosa dell’UE.

All’interno del Parlamento europeo i deputati si riuniscono non per nazionalità bensì per affinità politiche.
Sono attualmente presenti 7 gruppi politici al Parlamento europeo. Ognuno di questi è composto da un numero minimo di 25 deputati e rappresenta almeno un quarto degli Stati membri. I deputati non possono aderire a più gruppi politici. I deputati che non aderiscono a nessun gruppo politico sono noti come deputati non iscritti.

L’azione del Parlamento si realizza essenzialmente in due modalità: tramite le commissioni, che si riuniscono a Bruxelles, o in seduta plenaria a Strasburgo. Lussemburgo è invece la sede degli uffici amministrativi.

 

Se vuoi saperne di più, visita:

Sito del Parlamento europeo

Tutto sul Parlamento

Il Parlamento europeo

A cura di Aspal Sardegna

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto