L’Unione europea

L’Unione europea è un’unione economica e politica, unica nel suo genere, tra 27 paesi che coprono buona parte del continente.

Nei paesi dell’UE vivono più di 446 milioni di persone, ovvero il 6 % circa della popolazione mondiale. I cittadini degli Stati membri dell’UE sono anche cittadini dell’Unione europea.

Il predecessore dell’UE è stato creato all’indomani della Seconda guerra mondiale con l’obiettivo di promuovere innanzitutto la cooperazione economica partendo dal principio che il commercio produce un’interdipendenza tra i paesi che riduce i rischi di conflitti.
Quella che era nata come un’unione puramente economica è diventata col tempo un’organizzazione attiva in tutta una serie di settori che vanno dal clima all’ambiente, alla salute, alle relazioni esterne e alla sicurezza, alla giustizia e all’immigrazione. Per riflettere questo cambiamento, nel 1993 il nome di Comunità economica europea (CEE) è stato sostituito da Unione europea (UE).

 

A cura di Aspal Sardegna

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto