Notizie

5 Marzo 2021

Nasce l’Osservatorio europeo del clima e della salute

Lo scorso 4 marzo, la Commissione e l’Agenzia europea dell’ambiente hanno presentato l’Osservatorio europeo del clima e della salute. L’Osservatorio, come strumento della strategia di adattamento ai cambiamenti climatici, adottata di recente, punta a creare, connettere, condividere e fornire le conoscenze, le competenze e gli strumenti necessari per affrontare le sfide sanitarie legate ai cambiamenti climatici, rendendo le nostre società più consapevoli e reattive.

Vi sono evidenze che ci portano a individuare la crisi climatica come concausa di emergenze sanitarie sempre più frequenti e gravi, considerato che i cambiamenti climatici incidono già sulla salute delle persone e sui sistemi sanitari. Si ritiene che fenomeni meteorologici estremi più frequenti e intensi, la comparsa e la diffusione di nuove malattie infettive, minacce alla sicurezza alimentare e idrica e la perdita di biodiversità possano generare gravi rischi per la salute e amplificare i problemi sanitari esistenti.

Nasce l’Osservatorio europeo del clima e della salute

Ultimi articoli

Notizie 30 Luglio 2021

Pratiche commerciali sleali: la Commissione europea ha avviato procedure di infrazione nei confronti di 12 Stati membri.

  La Commissione ha inviato lettere di costituzione in mora ad Austria, Belgio, Cechia, Cipro, Estonia, Francia, Italia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia e Spagna.

Attività 21 Luglio 2021

Corso base di progettazione europea: a Nuoro dal 21 al 23 luglio.

EduLab, in collaborazione con Europe Direct Nuoro e il patrocinio del Comune di Nuoro, organizzano un corso base di progettazione Europea.

Notizie 9 Luglio 2021

How dare you! – Euorpa, giovani, ambiente: al Monte Ortobene l’evento del 7 luglio

Mercoledì 7 luglio, tra i boschi del Monte Ortobene, si è tenuto l’evento organizzato dal Centro Europe Direct del Comune di Nuoro, che opera anche come antenna Eurodesk e dal CEAS (Centro Educazione Ambiente e Sostenibilità) di Nuoro, per parlare di ambiente nell’ambito delle opportunità europee offerte dal Corpo Europeo di Solidarietà.

Notizie 25 Giugno 2021

La Commissione europea approva il Piano di Ripresa e Resilienza proposto dall’Italia

Con la valutazione positiva da parte della Commissione, pervenuta lo scorso 22 giugno, si dà il via al cosiddetto PNRR.

torna all'inizio del contenuto