Notizie

29 Marzo 2021

EU4Health: entra in vigore il programma per la salute dell’Unione Europea.

La Commissione Europea ha accolto con soddisfazione l’entrata in vigore del programma “UE per la salute” (EU4Health), formalizzata dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea lo scorso 26 marzo.
Il programma nasce in risposta alla pandemia da COVID-19, che ha avuto un forte impatto sui sistemi sanitari in Europa, sia dal punto di vista organizzativo che del personale, oltre che sulla vita di tutti i cittadini.
L’entrata in vigore del programma si pone come passo decisivo per lo stanziamento di 5,1 miliardi di € rivolti a rafforzare le capacità di risposta dei sistemi sanitari dell’Unione e promuovere l’innovazione dell’intero settore.

“UE per la salute” intende contribuire alla ripresa post COVID-19 rafforzando la preparazione in caso di minacce transfrontaliere, attraverso la creazione di riserve di forniture mediche, di personale e di esperti da mobilitare in tutta l’Unione in caso di emergenze e a un’attenta sorveglianza su potenziali minacce per la salute collettiva.

Si punta inoltre a rafforzare i sistemi sanitari, rendendoli più efficienti grazie alla trasformazione digitale, stimolando una cultura della prevenzione tramite la promozione della salute e di stili di vita sani, garantendo l’accesso all’assistenza sanitaria per i gruppi vulnerabili ed operando verso una maggiore disponibilità di medicinali e dispositivi medici dal punto di vista economico.
A questi punti si aggiungono le necessità di diffondere un uso responsabile di medicinali, specialmente antimicrobici e indirizzare l’industria medica e farmaceutica verso una produzione più verde.

Il programma sarà attuato da una nuova agenzia esecutiva, l’Agenzia esecutiva europea per la salute e il digitale, che entrerà in attività il 1° aprile.

Per ulteriori informazioni

Unione europea della salute

EU4Health: entra in vigore il programma per la salute dell’Unione Europea.

Ultimi articoli

Eurodesk 12 Ottobre 2021

DiscoverEU: 60 000 pass ferroviari per i giovani europei

Grazie a DiscoverEU la Commissione fornirà pass ferroviari gratuiti a 60 000 europei di età compresa tra i 18 e i 20 anni.

Notizie 5 Ottobre 2021

Evento europeo per i giovani 2021: plasmare il futuro dell’Europa

L’8 e 9 ottobre, tra i 3000 e i 4000 giovani proveniente da UE e altri paesi si riuniranno a Strasburgo e online per scambiare idee e contribuire al dibattito sul futuro dell’Europa.

Notizie 4 Ottobre 2021

“Think Before U Click”: ottobre è il mese europeo della cibersicurezza

Il mese europeo della cibersicurezza è iniziato, durerà per tutto ottobre all’insegna del motto “Think Before U Click”.

torna all'inizio del contenuto